Basi tecniche

I 23 migliori widget WordPress per i blogger

Martin Trauzold
Martin Trauzold
Last updated marzo 11, 202015 Min Read
I 23 migliori widget WordPress per i blogger

Con oltre 409 milioni di persone che visualizzano oltre 20 miliardi di pagine su WordPress ogni mese, l’ampia gamma di plugin e widget specifici disponibili per i blogger cresce giorno dopo giorno.

Chi è ancora alle prime armi potrebbe riscontrare alcune difficoltà nella scelta dello strumento più adatto a organizzare il proprio sito in modo ottimale. Le opzioni offerte, disponibili sia gratuitamente sia a pagamento, sono infinite. Usa la nostra Guida ai 23 migliori widget WordPress per i blogger che ti assisterà lungo tutto il tuo percorso.

I quattro aspetti da ricercare in un widget WordPress

Innanzitutto, diamo uno sguardo alle caratteristiche che un widget WordPress dovrebbe offrirti:

1. Funzionalità

Per quanto un blog WordPress potrebbe rivelarsi una rapida soluzione ai problemi tipici dei blogger, è importante accertarsi di scegliere il prodotto adatto alle proprie esigenze. Facendo una piccola ricerca o tenendo a mente i nostri consigli, avrai una maggiore probabilità di scegliere un widget che esegua molteplici attività. La funzionalità e la versatilità sono elementi importanti di qualsiasi widget WordPress.

2. Aggiornamenti

Un widget è efficace soltanto se compatibile con il tuo blog. Prima di scegliere e integrare un widget nella tua piattaforma, assicurati che sia aggiornato e funzioni con l’ultima versione di WordPress. Il modo più semplice per farlo è utilizzare un plugin di verifica dello stato della pagina che ti consenta di capire se sono necessari eventuali aggiornamenti.

3. Risorse utili

Gran parte dei plugin e dei widget correlati offre assistenza e supporto tecnico. Tuttavia, è fondamentale verificare la qualità di tali risorse prima di confermare la scelta del widget. Dopo tutto, dal momento che un blogger dedica una grande quantità di tempo e sforzi alla sua presenza online, vale la pena prendersi del tempo per accertarsi di ricevere il supporto necessario qualora se ne avesse bisogno.

4. Adattabilità

Non da ultimo, anche l’elemento visivo del tuo widget è un aspetto importante. Dopo esserti preso del tempo per creare un sito che ti rappresenti appieno, l’ultima cosa che vorresti è che un plugin qualunque interrompa il flusso visivo della tua pagina. Scegliendo un widget personalizzabile e adattabile al tuo contenuto esistente, potrai integrare perfettamente nuove funzionalità alla tua pagina.

Quali sono i 23 migliori widget WordPress per i blogger?

Tra tutte le fantastiche opzioni disponibili, abbiamo raggruppato i 23 widget più utili per i blogger su WordPress. Che tu abbia necessità di integrare moduli di contatto, programmare post o persino aggiungere un inserto Google Maps, i widget possono contribuire a portare il tuo blog a un livello superiore in modo rapido e senza alcuno sforzo.

Supporto per i social

I social media e il blogging vanno mano nella mano, ma potrebbe essere necessario disporre di competenze specifiche per far sì che tutte le piattaforme siano in sintonia. Fortunatamente, WordPress dispone di alcuni widget che sono a dir poco perfetti per sfruttare al meglio ogni singolo elemento della tua presenza online.

1. Smash Balloon Social Photo Feed

smash-ballon-social-photo-feed-widget

Se sei un blogger con una presenza sui social media, potrebbe essere utile includere anche questo contenuto nel tuo blog. Tuttavia, gli strumenti disponibili in WordPress possono talvolta risultare alquanto rigidi nei confronti degli elementi multimediali presenti nel tuo portafoglio di contenuti. Prova a utilizzare un widget come Smash Balloon per scoprire quanto è facile personalizzare i feed e la grafica.

2. YouTube Gallery di YotuWP

yotuwp-wordpress-widget

Il tuo blog trarrà sempre vantaggio dall’utilizzo di un widget per i video YouTube. Aggiungi un unico video o persino una galleria di video in qualsiasi sezione della tua pagina con questo pratico widget offerto da YotuWP. Un altro vantaggio per gli YouTuber è che, integrando i contenuti in modo più efficace, sono in grado di reindirizzare i lettori sulla propria pagina YouTube. Più lettori e più visualizzazioni per un risultato vantaggioso per tutti!

3. Ultimately Social Media Icons

ultimately-social-media-icons-widget

Accrescere il proprio pubblico con l’aiuto dei social media è un gioco da ragazzi, ma sincronizzare i propri post e piattaforme contemporaneamente può rivelarsi davvero seccante. Per questo, può essere utile beneficiare di un widget quale Ultimately Social Media. Questo widget ti aiuterà a includere un’ampia gamma di link di social media sulla tua pagina in formati accattivanti quali pulsanti sospesi e animazioni.

4. Envira Gallery

envira-gallery-wordpress-widget

Il miglioramento degli aspetti visivi del tuo blog è sempre una strategia vincente. Essendo uno degli strumenti per gallerie più popolari disponibili per WordPress, Envira Gallery ti consente di creare gallerie raffinate anche se non sei un esperto di programmazione. Envira Gallery è progettato per essere facilmente condiviso sui social media e sulle altre piattaforme collegate.

5. Creative Visual Blog Widgets Plugin

2020-03-03T13_11_44.363Z_www.ultimatelysocial.com_chat_log

Quando presenti le tue opzioni di categoria ai lettori, la regola è: più coinvolgi, meglio è. Inserisci una rappresentazione grafica dinamica quale una nuvola di parole o un diagramma a bolle sulla tua pagina o persino sui tuoi social media. In questo modo, incoraggerai i tuoi lettori a esplorare le varie categorie e prolungare la permanenza sulla tua pagina.

Collega i tuoi contenuti

Fin quando produci regolarmente contenuti di alta qualità puoi star tranquillo; tuttavia, potresti rischiare di buttare tutto all’aria se il tuo blog non è di facile consultazione. Il tuo pubblico non può leggere uno dei tuoi articoli se non riesce a trovarlo. Per rendere la tua pagina più semplice da utilizzare, prova alcuni di questi widget funzionali e osserva il tuo blog crescere!

1. WordPress Popular Posts

wordpress-popular-posts

Con una pratica visualizzazione che mostra i post più popolari in miniatura, questo strumento ti consente di evidenziare il tuo lavoro secondo classificazioni differenti, come ad esempio i post più popolari di una certa categoria o in un dato arco temporale. Se proprio non riesci a decidere, puoi persino inserire più widget contemporaneamente.

2. Compact Archives

compact-archives-plugin-1

Uno strumento di archiviazione risulta fondamentale quando si ha necessità di mantenere i propri contenuti “sempreverdi”, ossia sempre visibili e accessibili al proprio pubblico. Se, da una parte, WordPress dispone già di uno strumento di archiviazione integrato, le opzioni di formattazione supplementari offerte da Compact Archives faranno sì che il tuo widget di archiviazione calzi a pennello nel tuo layout esistente.

3. Relevanssi

relevanssi-widget

Sebbene WordPress venga continuamente aggiornato con nuove caratteristiche e funzionalità, la barra di ricerca è ancora un “lavori in corso”. Widget quali Relevanssi aiutano i tuoi lettori a isolare ciò che cercano più rapidamente e senza troppo sforzo. Infatti, i tuoi lettori potranno filtrare gli articoli per data e pertinenza e persino eseguire ricerche su più siti contemporaneamente.

4. Content Aware Sidebars

ccontent-aware-sidebars

Se l’inserimento di barre laterali standard su ciascuna pagina non suscita il tuo interesse, un widget come Content Aware rappresenta un modo semplice di conferire a ognuna delle pagine del tuo blog un aspetto unico. Sfruttando una logica condizionale e contenuti personalizzati, potrai creare barre laterali mirate e, di conseguenza, più coinvolgenti per i tuoi lettori.

Ausili per il coinvolgimento del tuo pubblico

Uno dei modi migliori per accrescere il tuo pubblico è l’offerta di funzioni supplementari quali newsletter e contenuti interattivi. Prova questi widget per rendere la tua pagina ancora più interessante e invogliare il tuo pubblico a mettersi in contatto con te.

1. Ninja Forms

ninja-forms-widget

L’utilizzo della tua barra laterale come punto di partenza per accedere ai moduli di contatto è un modo eccezionale per rendere questi ultimi facilmente accessibili al tuo pubblico. Se è vero che sono disponibili svariati plugin per moduli di contatto in commercio, soltanto alcuni di essi offrono widget facilmente integrabili come quelli di Ninja Forms.

2. Contact Widgets

contact-widgets

Una maggiore accessibilità invoglia il tuo pubblico a stabilire una migliore connessione con il loro blogger preferito. Contact Widgets è uno strumento che ti consente di mettere in risalto le tue informazioni di contatto, dal tuo indirizzo e-mail alle tue piattaforme di social media, mostrandole nella barra laterale.

3. Opinion Stage

opinion-stage-widget

Un modo semplice per aumentare il coinvolgimento dei tuoi lettori è dar loro la possibilità di interagire sulla tua piattaforma. I widget quali Opinion Stage sono utili a creare uno spazio in cui i tuoi lettori possano condividere le loro opinioni, rispondere ai tuoi quiz o persino rivolgerti le proprie domande.

4. Meks Smart Author Widget

meks-smart-author-widget

Le biografie d’autore sono un must se la stessa piattaforma è gestita da più blogger o se si desidera inserire il contributo di un ospite. Meks Smart Author ti consente di creare uno straordinario inserto intitolato “Informazioni sull’autore” che aiuterà i tuoi lettori a dare un volto al tuo nome e a sentirsi maggiormente connessi al loro blogger preferito.

5. Popups di OptinMonster

popups-by-optinmonster-widget

Pur essendo un argomento che preoccupa molti blogger, in realtà la lead generation non è così intimidatoria come potrebbe sembrare. Popups di OptinMonster è un esempio di come i widget possono promuovere gli abbonamenti e il coinvolgimento semplicemente tramite popup personalizzabili. Che si tratti di un prompt di iscrizione a una newsletter o a una mailing list, i popup costituiscono un modo efficace per assicurarsi che i lettori si sentano coinvolti.

6. Thrive Leads

thrive-leads-widget

Un altro modo per generare potenziali clienti è disporre di una sezione fissa nella barra laterale del proprio blog. Thrive Leads è un’opzione fantastica per sfruttare al meglio questa opportunità. Infatti, offre modelli eleganti e al contempo flessibili che si adattano a praticamente qualsiasi blog.

Ritocchi di front-end

Hai finito di progettare le tue pagine ma senti che manca ancora qualcosa. Qual è il prossimo passo? Ti consigliamo di provare uno di questi widget per trasformare la tua pagina da valida a sensazionale!

1. Maps Widget for Google Maps

maps-widget-google-maps

A volte, l’integrazione delle mappe nella tua pagina può essere complicata, ma utilizzando un semplice widget come Maps Widget for Google Maps puoi utilizzare mappe interattive a caricamento rapido nei tuoi contenuti. I pin e le dimensioni della mappa regolabili ti consentiranno di personalizzare la tua mappa senza alcuno sforzo e ridurre al minimo qualsiasi scorrimento e clic supplementare da parte dei tuoi lettori.

2. WordPress Recipe Maker

wordpress-recipe-maker

La cucina è un argomento di blogging popolare sia per i blogger che per i lettori. Tuttavia, trovare un modo per disporre nello spazio tutti i minuziosi dettagli di una ricetta può richiedere del tempo, soprattutto per i blogger alle prime armi. Per rendere tutto più semplice, usa WP Recipe Maker e crea un ricettario chic e reattivo.

3. Awesome Weather Widget

awesome-weather-widget

Se il tuo blog è incentrato sui viaggi, sarebbe opportuno aggiungere un widget meteo su ogni pagina. Infatti, non solo questo widget offre maggiori informazioni ai tuoi lettori, ma rende i tuoi contenuti attuali con un aggiornamento meteo in tempo reale. È possibile personalizzare il colore e le dimensioni e tutte le informazioni provengono da OpenWeatherMap.

4. Whistles

whistles-widget

Se è vero che alcuni temi su WordPress offrono contenuti a schede, può essere frustrante rimanere bloccati quando non si dispone di questa opzione. Invece di assumere uno sviluppatore per apportare una leggera modifica, usa semplicemente il widget Whistles
per aggiungere contenuti a schede in qualsiasi punto del tuo sito. Questo widget include una formattazione avanzata, come l’inserimento di pulsanti a due posizioni ed elenchi a fisarmonica.

5. Timely All-in-One Event Calendar

timely-event-calendar

Vuoi assicurarti che i membri del tuo pubblico si trovino tutti sulla stessa pagina in occasione di date importanti? Utilizza un widget calendario come Timely All-in-One Event Calendar. Puoi scegliere tra diversi design e opzioni di visualizzazione. La parte migliore è che i tuoi lettori possono aggiungere date ai propri calendari personali con il semplice clic di un pulsante.

Booster di back-end

Alcuni di noi non hanno una predisposizione naturale a comprendere gli argomenti tecnologici più complicati. Non c’è nulla di male in questo, specialmente quando esistono questi pratici assistenti che semplificano anche le attività di gestione dei contenuti più complesse.

1. PHP Code Widget

php-code-widget

Alcuni blogger si sentono perfettamente a proprio agio nel personalizzare i propri contenuti utilizzando il linguaggio di programmazione. Se, tuttavia, non ti rispecchi in questa descrizione, non devi preoccuparti. PHP Code Widget ti aiuta ad apportare lievi modifiche ai tuoi contenuti tramite un semplice strumento sulla barra laterale.

2. Ad Inserter

Ad-widget

Se sei affiliato a un programma come Amazon, puoi usufruire di codici e inserti di incorporamento degli annunci già pronti all’uso. Se, tuttavia, nella tua pagina sono presenti più tipi di annunci, prova il pratico widget Ad Inserter. In questo modo, potrai gestire la visualizzazione e le funzioni degli annunci con un unico widget dedicato.

3. Widget Options

widget-options

Una volta integrati alcuni widget nel tuo blog, sarebbe opportuno disporre di un unico strumento che sia in grado di gestirli tutti. Widget Options ti consente di tenere d’occhio tutte le impostazioni dei tuoi widget e di creare visualizzazioni uniche per ogni tipo di dispositivo.

Potenzia il tuo blog con i nostri widget WordPress consigliati

Non appena il tuo blog è attivo e funzionante, puoi passare alla modifica e alla personalizzazione del tuo spazio online. Integrando widget e plugin alla tua piattaforma, riuscirai a sfruttare al massimo la miriade di strumenti disponibili e porterai il tuo blog al livello successivo.

Contents
Loading...