Tutto quello che devi sapere sui grandi appuntamenti di shopping

La capacità di ottenere un reddito dalla condivisione dei prodotti che adori e dalle promozioni in cui credi è un vantaggio straordinario di essere un creatore di successo. Purtroppo può rappresentare anche una grande fonte di stress.

Oltre alle numerose componenti fluttuanti di una strategia di affiliate marketing, molti blogger e influencer hanno un senso interno di pressione di capitalizzare tutte le opportunità di guadagno che si presentano: in particolare i principali appuntamenti di shopping dell’anno. 
Sebbene sia vero che ci sia molto in ballo, è anche vero che puoi prepararti al meglio per trarre vantaggi da queste grandi opportunità minimizzando lo stress. Basta avere un piano solido e di lavorare in anticipo.

Come prepararsi alle opportunità

Hai bisogno di alcuni suggerimenti? Sei nel posto giusto.
 Di seguito riportiamo una linea del tempo programmatica che ti consente di verificare se hai fatto tutto il necessario per massimizzare i tuoi guadagni durante i principali eventi di e-commerce. Non importa il momento dell’anno, puoi utilizzare questa guida per mettere a punto il tuo affiliate marketing. Ecco le nove fasi essenziali…

1. Crea un elenco dei grandi momenti di shopping per il tuo brand

Il processo inizia compilando un elenco dei giorni, settimane e stagioni che rappresentano grandi momenti di shopping per il tuo pubblico. Ci sono ovviamente eventi di shopping universalmente popolari, come il Black Friday, ma ci sono altri grandi giorni che sono esclusivi per la tua nicchia. Ad esempio, se ti occupi di argomenti relativi ai genitori, il “ritorno a scuola” rappresenta un momento importante per i membri della tua comunità. Se sei una fashion blogger, allora le settimane della moda potrebbero essere momenti speciali di grande shopping. Ti stanno sfuggendo alcuni eventi culturali chiave?

2. Aggiungi ogni evento al tuo calendario editoriale

Questa fase è piuttosto rapida: inserisci tutti i momenti chiave per lo shopping nel tuo calendario editoriale. Non devi stabilire elementi specifici in termini di singoli argomenti o tipi di contenuto in questa fase, ma solo collocare dei segnaposto per riservare spazio e tempo a pezzi e attività pertinenti. Se non hai impostato un calendario, ci sono tanti strumenti eccellenti sul mercato; ad esempio Universal Marketing Calendar.

3. Blocca i grandi giorni

Oltre a creare uno spazio editoriale per il rispettivo contenuto, è un’ottima idea tenere libero il tuo calendario il più possibile in quei giorni densi di e-commerce. Non sono momenti ideali per tenere riunioni importanti, partecipare a grandi progetti o persino lavorare in un ambiente non familiare, potenzialmente inaffidabile. Dovrai concentrarti e disporre di una connessione a Internet per risolvere i problemi, rispondere alle domande dei membri della comunità, modificare le promozioni al volo, ecc. Inserisci ora i blocchi temporali nel tuo calendario per evitare di sovraccaricarti dopo.

4. Strategie regolari per gli appuntamenti futuri

Probabilmente hai un approccio ben definito alla tua strategia editoriale. In particolare per gli appuntanti di shopping principali, assicurati che la tua routine comprende una mappatura trimestrale dei programmi editoriali estesi e mensile per i programmi dettagliati. Trimestralmente dovresti farti un’idea del tempo, spazio e impegno necessario per gli eventi di shopping in arrivo. Pensa a cose come: scriverai articoli per il blog? Se sì, quanti e in quali giorni?
E quali risorse (ricerca, interviste, grafica, sviluppo personalizzato, ecc.) prevedi di utilizzare? Qual è il piano per ogni singolo account di social media e di quali risorse avrai bisogno per questi articoli e aggiornamenti?
 Quando all’evento manca un mese, decidi gli argomenti specifici, il tipo di contenuto e le tempistiche e riporta tutto nel calendario. Quindi tieni calde tutte le risorse: presto dovrai creare. Dai uno sguardo ad alcuni di questi siti che offrono un’anteprima delle offerte, come https://blackfriday.com.

5. Crea o aggiorna le tue guide ai prodotti

I consigli sui prodotti sono la spina dorsale della tua strategia di affiliazione Amazon, per questo devi assicurarti che essi siano aggiornati e che tu abbia offerto il tuo punto di vista a sufficienza. Mentre termini i piani editoriali e promozionali per gli eventi di shopping del mese in arrivo, dai uno sguardo alle tue guide ai prodotti esistenti. Valuta i consigli che fornisci e fai dei ritocchi laddove necessario, quindi per l’occasione dedica del tempo allo “shopping” per conto del tuo pubblico e crea un elenco completo dei tuoi prodotti preferiti.

Ricorda che per poter ottenere le commissioni pubblicitarie per gli acquisti idonei diretti, devi sempre creare il collegamento alla pagina dei dettagli del prodotto e non ad altre pagine; ad esempio la pagina di Amazon Prime Day. Clicca qui per visualizzare le tabelle delle commissioni pubblicitarie del Programma di affiliazione di Amazon.

6. Crea quanti più contenuti possibili e programmali

È tempo di fare quello che ti riesce meglio: creare! Hai già programmato i tuoi contenuti, ora è tempo di creare una bozza di quanti più articoli possibile in anticipo. Tieni pronti i tuoi articoli per il blog e gli aggiornamenti per i social media (ecco alcune info sull’uso dei social media per far crescere il tuo pubblico e programma la pubblicazione automatica. Vale la pena fare qualche straordinario ora: più lavoro predisponi adesso, meno dovrai gestire in tempo reale, meno stress e maggiore concentrazione potrai avere il grande giorno. Se questa è la prima volta che prepari un grande evento di shopping, leggi i nostri consigli su come migliorare i tuoi testi e le conversioni.

7. Verifica le promozioni disponibili

Il giorno prima e il mattino dei giorni di e-commerce principali, verifica le offerte, gli sconti, gli articoli di tendenza in corso nella scheda Promozioni del Centro di affiliazione.

ready-for-shopping-moments-uk-2

In particolare a ridosso dei grandi momenti di shopping, è probabile che tu trovi occasioni interessanti, in cui ottenere commissioni o “bounty”, da condividere con il tuo pubblico. Scegli le tue preferite e inseriscile nei contenuti del giorno. Nei giorni di shopping particolarmente popolari, potrebbero esserci diverse occasioni eccezionali da condividere; questo crea i presupposti per un eccellente (e semplice) articolo riepilogativo.

8. Pubblica il contenuto restante, quindi monitora i tuoi social media e siti

Oggi è il giorno (dello shopping)! Inserisci eventuali dettagli nei contenuti “del giorno” e pubblicali. Conferma che tutto è impostato correttamente per la pubblicazione automatica e preparati a entrare in gioco, insieme a tutti i contenuti in tempo reale che prevedi siano necessari. Per tutto il giorno, continua a monitorare i tuoi canali di social media e il tuo sito web. Sii presente per rispondere alle domande, offrire suggerimenti, risolvere problemi, dare una spinta ai post più popolari, ecc.

9. Dedica del tempo per rilassarti

Ce l’hai fatta! Hai organizzato il lavoro e hai colto le opportunità disponibili. Dedica del tempo al riposo e al recupero. C’è sempre un altro grande appuntamento di shopping dietro l’angolo… ma tu sarai pronto.

« »