Parte 07: Trovare gli argomenti per gli articoli del blog

Parte 07: Trovare gli argomenti per gli articoli del blog

La guida di Enda McLarnon continua con la spiegazione di come scegliere gli argomenti per gli articoli

Scoprirai:

  • Quali tipi di articoli
  • Come generare idee
  • Come scrivere più rapidamente

Finora abbiamo parlato di come “scegliere e verificare” l’argomento del nostro mercato. Nel mio case study l’argomento è come preparare un ottimo caffè con una focalizzazione particolare sulle macinacaffè. So che la mia frase chiave principale ha un volume di ricerca elevato e la concorrenza non manca, ma posso farcela.

Ho stabilito il mio obiettivo economico di guadagnare ottime commissioni con il mio sito web in circa un anno di tempo. Nel lungo termine penso di poter creare miei prodotti informativi sul caffè in modo da venderli.

Ora la mia attenzione sarà rivolta a svolgere una buona SEO (Search Engine Optimisation) sul mio sito web. Mi concentrerò su prodotti fisici come i macinacaffè e le macchine per il caffè in vendita su Amazon. Il mercato dei macinacaffè ha anche altri siti web di affiliazione di successo, il che significa che il mercato può regalare soddisfazioni.

Devo capire con precisione di cosa scrivere, in modo da pubblicare articoli di alta qualità sul mio sito. Alcuni saranno recensioni di prodotti, ma preferisco mantenere quel tipo di articolo ad una percentuale del 20-30 percento di tutti i tipi di articoli.

Tipi di articoli

How find articles solving problems

Sicuramente vorrai degli articoli ben scritti, utili e informativi, ma per guadagnare servono anche articoli di recensioni di prodotti. La chiave è stabilire un giusto equilibrio. Secondo la mia esperienza, il tipo di siti che funziona meglio si basa su articoli in stile informativo generale o “tutorial”.

Questi non contengono link di affiliazione, ma possono rimandare ad una o più delle mie recensioni di prodotti. Si tratta di mantenere un equilibrio tra un sito web che offre valore ad un lettore e uno pensato per vendere prodotti. La mia linea guida generale è dedicare l’80 percento alle informazioni e il 20 percento alle recensioni dei prodotti.

Come iniziare

In seguito creerò alcune pagine di base per il nostro sito web. Per il momento, tuttavia, concentriamoci sulla realizzazione di 20 articoli per lanciare il nostro sito web e iniziare il processo di posizionamento. Mai pubblicare un sito web vuoto: non offre nessun valore e viene ignorato dai motori di ricerca.

Per rispettare la mia regola dell’80/20, ho bisogno di 16 articoli informativi generali sul materiale relativo al caffè e quattro recensioni di prodotti. Tendo a iniziare semplicemente scrivendo quello che già so sul mercato. Se conosci il tuo mercato, questa fase sarà molto più facile.

Raccogliere informazioni

Sulla base delle mie conoscenze di quando ho comprato il mio primo macinino, so che ne esistono diversi:

  • Macinini Burr
  • Macinini a lame
  • Macinini manuali
  • Macchine per caffè con macinacaffè

So inoltre che i macinacaffè integrati nelle macchine sono i più costosi, anche i macinini Burr sono costosi e gli altri a lame e manuali sono più economici e più diffusi. So anche che le persone interessate ai macinacaffè sono interessati anche ai chicchi di caffè e ai diversi tipi di tostatura; gli utenti utilizzano diversi metodi per preparare il caffè e alle persone piace bere diverse tipologie, come l’espresso, il caffè latte, il cappuccino, ecc. C’è molto di cui scrivere.

Dovrai farlo anche per l’argomento da te scelto. Non complicare eccessivamente questo processo, faremo una ricerca di mercato e svilupperemo le conoscenze necessarie. Per il momento raccoglieremo semplicemente informazioni e in seguito le divideremo in diverse categorie e gruppi.

Convalida

Queste informazioni generali vanno convalidate per verificare che le osservazioni siano corrette. Dato che sto creando un sito di affiliazione Amazon, il posto migliore per iniziare è il sito web di Amazon GB. Visito il sito e digito “macinacaffè”. Tutto quello che faccio in principio è scorrere i prodotti che dà come risultato della ricerca:

How find articles amazon

vedo i macinacaffè, i macinini burr in ceramica, i macinini a lama doppia, i macinini per noci e spezie e i macinini in acciaio inox. Dando uno sguardo alle pagine trovo anche mini macinini, macinini professionali, macinini manuali, macinini di diverso colore ecc. Sul lato sinistro vedo marchi come Krups, Bodum, De’Longhi, Andrew James, ecc. Noto anche la gamma di prezzi da € 10 a € 70.

È chiaro che c’è una quantità più che sufficiente di prodotti di cui scrivere, quindi trovare quattro recensioni di prodotti sarà un compito molto semplice. L’aspetto più importante è verificare che ci siano molti prodotti disponibili, a buon prezzo e con molte vendite. In questo modo possiamo verificare che ci sia una buona richiesta dei prodotti.

Trovare articoli informativi

Le persone che iniziano la costruzione di un nuovo sito web trovano questa parte la più difficile. Per due motivi:

  • Non è facile sapere esattamente cosa scrivere
  • Si ritiene che questo tipo di articoli non fanno guadagnare

Il secondo punto è un grande luogo comune. Se scrivo un articolo sui diversi modi di tostare i chicchi di caffè, informo i miei visitatori e molti di essi lo troveranno interessante. Potrebbero condividerlo con amici, altre persone potrebbero visitare il mio sito web. Una volta sul mio sito, potrebbero guardarsi intorno e leggere altri articoli e acquistare qualcosa. Questi articoli non sono mai una perdita di tempo. Allora dove puoi trovare argomenti su cui scrivere?

Metodo 1 – Ezine Articles

Il mio luogo preferito da cui iniziare è un sito web chiamato Ezine Articles. Si tratta di un sito web in cui diversi autori scrivono articoli su una grande varietà di argomenti. Vale la pena una visita per avere delle idee su cosa scrivere, dato che gli autori hanno già fatto il lavoro di ricerca per te.

Quasi 500.000 autori scrivono di una grande varietà di argomenti. Molti di essi utilizzano questo tipo di sito web per scrivere un articolo e poi ottenere un back link al proprio sito web. Il sito ha degli standard rigidi di scrittura, quindi le informazioni sono di qualità. Agli autori desiderano anche che i propri articoli ottengano un posizionamento, quindi svolgono anche una ricerca di parole chiave.

Questo sito rappresenta una fonte molto utile per trovare esempi di articoli da scrivere. Dopo aver stimolato la mia ispirazione in questo modo, compilo un elenco di 20 articoli che vorrei scrivere. 16 saranno informativi e quattro saranno recensioni di prodotti. Li suddivido in categorie, anche tu dovresti farlo.

Categorie degli articoli

  1. Recensioni di prodotti
  2. Suggerimenti macinacaffè
  3. Tostatura chicchi di caffè
  4. Chicchi di caffè

Decido, quindi, quanti articoli mettere in ogni categoria:

  1. Recensioni di prodotti (4)
  2. Suggerimenti macinacaffè (6)
  3. Tostatura chicchi di caffè (4)
  4. Chicchi di caffè (6)

Ora tutto quello che devo fare è selezionare i titoli dei miei articoli e la prima parte è completa.

Metodo 2 – Di cosa scrive la concorrenza?

Anche qui non parliamo di copiare articoli di altri. Stiamo semplicemente provando a farci venire delle idee di articoli con l’obiettivo di rendere eccellente la lettura del nostro sito web. Visita i siti web dei tuoi concorrenti e cerca delle idee sulla base di quello che scrivono loro.

Anche in questo caso è probabile che abbiano fatto delle lunghe ricerche di parole chiave. Annota i titoli degli articoli che pensi vadano bene per il tuo sito web, quindi scrivine una tua versione o rispondi con la tua opinione e punto di vista.

Metodo 3 – Utilizza Google Suggest

Puoi utilizzare uno strumento di ricerca delle parole chiave come Google Keyword Planner o utilizza Google Suggest (noto anche come Google Instant Search). Quando digiti una ricerca in Google, compare una lista di suggerimenti sulla base di quello che stanno cercando gli altri. Puoi sfruttare questo strumento digitando la tua frase chiave seguita da ogni lettera dell’alfabeto. Questa operazione rivela molte frasi chiave.

Con questa semplice operazione ho trovato una spazzola e le pastiglie di pulizia della macinacaffè di cui ero all’oscuro dell’esistenza. Un modo più veloce è utilizzare il sito Ubersuggest [LINK: ubersuggest.org], che consente di inserire un termine di ricerca generale, quindi svolgere la ricerca con ogni lettera dell’alfabeto. I risultati possono essere scaricati in un elenco.

Creare un elenco

Il compito successivo è creare un elenco di articoli. Per le prime quattro recensioni di prodotti, scrivo sempre dei quattro prodotti più venduti su Amazon, mi danno possibilità di vendita molto maggiori.

Quanto dovrebbe essere lungo un articolo?

Questa è una delle domande più frequenti poste dai novizi. Non c’è un numero esatto di parole, tuttavia occorre far sì che l’articolo informi il lettore senza annoiarlo. Verifica che tutti i tuoi articoli rispondano ad una eventuale domanda di un lettore. Conviene sempre inserire un’introduzione, in modo che i lettori sappiano cosa stanno per leggere.

Solitamente l’introduzione è lunga da 50 a 100 parole. Poi suddividi l’articolo in sezioni con un’intestazione per ogni sezione. Mantieni i paragrafi a circa tre-quattro righe; solitamente i paragrafi di testo troppo lunghi non vengono letti. Aggiungi immagini e video, ne parlerò meglio nella sezione successiva.

Quando scrivere il primo articolo?

I primi 20 articoli vanno scritti prima di creare il sito web. Uno dei più grandi motivi per cui i nuovi blogger non riescono a guadagnare dai propri siti web è perché non creano regolarmente contenuto. Scrivendo i tuoi primi 20 articoli, puoi capire se creare un sito web è qualcosa che vuoi davvero fare.

Se non riesci a completare 20 articoli e prepararli alla pubblicazione, allora non ha senso continuare. L’attività di un blogger sta tutta nello scrivere e pubblicare contenuto utile regolarmente. Questa è la prova definitiva se puoi diventare un blogger.

Suggerimenti per accelerare la scrittura

How find articles speed

Avrei potuto intitolare questa sezione: “Come scrivere un articolo rapidamente”. Per la maggiore parte delle persone sarà difficile all’inizio, ma una volta superata la difficoltà, riuscirai a creare articoli molto rapidamente.

Io riesco a scrivere 750 parole in circa 20 minuti. Il seguente approccio funziona con me: scrivo e non mi concentro mai sull’ortografia o sulla grammatica. Se commetti degli errori, ignorali e continua. Concentrati su come raccogliere e scrivere le informazioni e terminare la scrittura degli articoli.

Scrivi per 20 minuti e fai una pausa di cinque minuti. Quindi ripeti il processo, salvali e lasciali stare. Il giorno successivo potrai modificarli e correggerli. Ricorda che la linfa vitale del tuo sito web sarà sempre il contenuto, quindi trova un modo di scrivere quanto più frequentemente possibile.

Conclusioni

Se scrivi solo tre articoli a settimana per due anni, avrai 300 articoli sul tuo sito: questo numero può creare una grande autorità. Una volta scelto un argomento sufficientemente vasto, avrai sempre qualcosa di cui scrivere. Dovrai raggiungere un equilibrio tra la scrittura di articoli informativi e recensioni di prodotti di qualità.

Per avere delle idee, utilizza uno dei tre metodi sopra, o tutti, e crea un elenco di 20 articoli da cui iniziare. Se riesci a scrivere questi articoli e ti piace farlo, allora proseguire aggiungendo più contenuti non sarà mai un problema per te.

La cosa migliore è sempre iniziare a scrivere i propri articoli. Quando inizia a guadagnare dal tuo sito web, allora reinvestine una parte affidando la scrittura di articoli, dato che questo ti può permettere di raggiungere gli obiettivi più velocemente.

« »