Le app di photo-editing che ogni blogger deve avere

Le app di photo-editing che ogni blogger deve avere

Non è un segreto che il mondo della moda, e ora il fashion blogging, ricorra alla fotografia come principale strumento di comunicazione, spesso editando le immagini,

a volte fino a non riconoscerne l’originale. Sebbene molti brand abbiano esagerato con queste tecniche, un po’ di ritocco ed editing può davvero fare la differenza per le immagini del tuo blog.

Non è più necessario passare anni a imparare come utilizzare complicati software di photo-editing, ce ne sono tantissimi gratuiti o a poco prezzo, molto semplici da comprendere. Di seguito ti consiglio alcuni dei miei preferiti per portare le immagini del tuo blog ad un livello superiore.

Canva

Se stai cercando un modo per ritoccare e modificare facilmente le foto, Canva probabilmente è lo strumento che fa per te. Ma se vuoi creare collage, layout, aggiungere watermark alle tue immagini o creare post di social media con sovrapposizione del testo, Canva è la migliore scelta possibile. Con una sottoscrizione gratuita o a pagamento, puoi utilizzare le funzioni base e eseguire l’upgrade quando sei pronto. Canva presenta un’interfaccia semplice da utilizzare, con funzione drag&drop, ricca di template predefiniti e idee di design e persino un archivio di foto per qualsiasi evenienza.

Pixlr

Pixlr offre sia applicazioni per il web sia per dispositivi mobili per aiutarti a modificare rapidamente le tue foto. Il servizio offre numerose funzioni, dalla rimozione degli occhi rossi alla riduzione della luminosità, modificare le dimensioni e creare sovrimpressioni. Pixlr Express ti permette di caricare rapidamente una foto e iniziare l’editing in pochi secondi, senza scaricare pesanti software. Una volta creata la foto come la preferisci, puoi scaricare la versione modificata sul tuo computer.

Color Story

Se vuoi modificare foto al volo, Color Story offre dei filtri bellissimi da personalizzare e salvare. Associandola ad app per smartphone che sovrappongono il testo come Over o Layout puoi creare un collage e postarlo sui social o sul tuo blog senza accendere il computer.

Adobe Cloud

Se sei già pronto a compiere il passo successivo nel mondo del photo-editing, lo standard di settore è ancora Adobe Suite. Se vuoi utilizzare solo le funzioni base dell’editing o non prevedi di utilizzare sempre i prodotti Adobe, considera l’iscrizione ad Adobe Cloud. Possibile anche con prodotti specifici, l’iscrizione è molto meno costosa dell’acquisto del software completo. Adobe Cloud offre praticamente tutte le funzioni: più che sufficienti anche per il blogger più esigente. Adobe Lightroom è eccellente per l’editing di immagini, in particolare se hai molte immagini da modificare.

Foto per Mac

Se hai un Mac, l’app di sistema Foto svolge il lavoro in maniera eccellente. Non solo Foto mantiene organizzate le foto, ma si occupa anche delle tue esigenze di editing per ritoccare, tagliare e applicare filtri. Se hai già familiarità con il tuo Mac, non c’è molto da imparare su come eseguire le modifiche in Foto.
Non importa quali siano le tue esigenze di photo-editing, c’è sempre uno strumento a disposizione. Con alcune delle tue app preferite puoi essere certo che le immagini che pubblichi sul tuo sito mostrino il tuo profilo migliore!

« »