Incrementa i tuoi guadagni utilizzando i Report Amazon

In qualità di membro del Programma di affiliazione Amazon, analizzare regolarmente le prestazioni del tuo sito è di primaria importanza: devi sempre avere informazioni aggiornate, in fin dei conti si parla dei tuoi soldi.

Con l’aiuto della sezione Report della piattaforma, Amazon non solo ti fornisce una panoramica dettagliata dei ricavi, ma anche informazioni importanti su quali cambiamenti apportare e quali strategie adottare per poter aumentare i ricavi del tuo sito di affiliazione. Nessun sito web è perfetto; per questo uno sguardo più dettagliato ai Report Amazon vale sicuramente il tuo tempo.

Scoprirai:

  • Quali informazioni offrono i report PartnerNet
  • Come generare ricavi aggiuntivi
  • Consigli sull’uso di diversi tracking ID

Le informazioni offerte dai report del Programma di affiliazione

Accedi al Centro di affiliazione Amazon per trovare una panoramica dell’attività degli ultimi 30 giorni sotto forma di grafico. Sotto il grafico troverai l’indicatore del periodo di tempo, la somma dei costi pubblicitari, la somma dei bonus e il numero dei clic sui link di affiliazione. Troverai inoltre un riepilogo del mese attuale. Si tratta di informazioni molto utili, ma andiamo ancora più a fondo e vediamo gli altri Report.

Cliccando sulla scheda Report compare una panoramica, con diverse opzioni e funzioni. Ad esempio, seleziona un periodo di visualizzazione di 30 giorni e scegli il periodo “Ultimi 30 giorni” nella sezione in alto a sinistra, sotto l’intestazione Report. In basso a destra, seleziona Raggruppa per Tracking ID dal menu a discesa. Ora sono disponibili le seguenti informazioni:

  • Riepilogo: la somma di tutte le commissioni pubblicitarie ricevute e i bonus
  • Commissioni: la commissione, senza considerare i bounties
  • Bounties: guadagni a quota fissa provenienti da eventi come le prove gratuite, l’iscrizione a programmi o la creazione di liste
  • Clic: il numero di clic sui tuoi link di affiliazione
  • Articoli ordinati: il numero totale di articoli ordinati tramite i tuoi link di affiliazione
  • Articoli spediti: il numero totale di articoli spediti ai clienti
  • Articoli restituiti: il numero totale di articoli restituiti (quando i clienti restituiscono i prodotti in cambio del rimborso)
  • Conversione: il numero di prodotti ordinati diviso per il numero di clic sui link di affiliazione
  • Ricavi articoli spediti: una panoramica delle vendite dei prodotti già inviati
  • Guadagni totali: i guadagni totali dalle concessioni di procacciamento affari e bounties.

Andiamo alla parte inferiore e clicchiamo sulla scheda “Articoli ordinati”. Qui troverai il Tracking ID per un ordine effettuato o tracciato. Inoltre puoi vedere il numero di ordini effettuati tramite un link partner. Se, ad esempio, hai un link di affiliazione per un cacciavite, collocato sul tuo blog o sito web, qui puoi trovare il numero di cacciaviti ordinati. Tutti gli altri prodotti ordinati tramite il link di affiliazione del cacciavite si trovano nel campo “Tutti gli altri articoli ordinati”.

I cacciaviti ordinati tramite link di affiliazione, nonché tutti gli altri articoli ordinati, sono riepilogati nel campo vicino “Articoli ordinati attraverso i link del prodotto”. Nell’ultima sezione di questa panoramica, troverai “Redditi ordinati” e il risultato dei tuoi link di affiliazione.

Vai alla scheda a fianco, Ricavi. Qui puoi trovare il Tracking ID corrispondente al periodo in cui è stato effettuato l’ordine. Il campo a fianco offre informazioni sui clic sul link di affiliazione nello stesso modo della scheda precedente. Troverai inoltre gli Articoli spediti. Nel campo vicino, Ricavi, troverai i risultati, cioè i ricavi generati dai tuoi link di affiliazione. L’ultimo campo in questa panoramica, Commissioni, mostra la somma dei ricavi generati dal Tracking ID o dal link di affiliazione.

Ricorderai che all’inizio abbiamo selezionato “Ultimi 30 giorni”, poi abbiamo scelto “Raggruppa per Tracking ID” dal menu a discesa. Oltre a raggruppare tramite Tracking ID, è possibile raggruppare per data e categoria.

Generare ricavi aggiuntivi

Seguiamo il consiglio, menzionato in precedenza, di trovare gli articoli ordinati cliccando sul Tracking ID. Ad esempio, se possiedi un sito web di affiliazione sul tema degli LP in vinile e scopri che, oltre ai vinili, molti dei tuoi visitatori acquistano anche CD o arredi per la conservazione dei CD utilizzando il tuo Tracking ID. In questo caso dovresti pensare di integrare questi prodotti nel tuo sito web e creare nuovi contenuti relativi a questi prodotti.

Utilizzando “Raggruppa per Categoria” è possibile scoprire quali categorie di prodotti sono state utilizzate mediante il link di affiliazione o il Tracking ID. Se alcuni visitatori del tuo sito web di affiliazione hanno acquistato, ad esempio, prodotti dalla categoria “Libri” o “Elettronica e fotografia”, può essere una buona idea valutare nuove categorie di prodotti per il tuo sito web. Per ogni prodotto che vedi nei Report del centro di affiliazione Amazon, puoi creare un link direttamente, cliccando su “Ottieni link” alla destra del prodotto.

Dovresti sempre tenere traccia dei prodotti che pubblicizzi sul tuo sito web e verificare regolarmente se sono ancora validi. Vi è un modello successivo, uno sviluppo o una nuova tendenza nel campo del prodotto? L’inserimento di nuovi prodotto, l’aggiunta dei modelli successivi, nonché le nuove categorie di prodotti garantiscono l’attualità del sito web, la pertinenza delle informazioni, ottenendo un impatto positivo sui ricavi.

Dopo aver eseguito l’accesso al Centro di affiliazione Amazon, potrai trovare i prodotti consigliati a piè di pagina. Si tratta di una selezione di prodotti che potrebbero avere pertinenza con il tuo sito di affiliazione. La selezione dei prodotti consigliati si basa sui prodotti che visitatori acquistano da Amazon o sui prodotti specifici per cui mostrano interesse.

Consigli sull’uso di diversi Tracking ID

Per ogni membro del Programma di affiliazione Amazon sono disponibili gratuitamente fino a 100 Tracking ID. Sebbene la commissione sia sempre associata ad un singolo ID partner fisso, puoi utilizzare più Tracking ID per tracciare le prestazioni dei diversi siti di affiliazione per vedere quali prodotti sono visualizzati tramite quale sito web. Se tratti diversi argomenti, o più precisamente, diverse categorie su una pagina web, l’uso di diversi Tracking ID può essere utile.

In questo modo puoi vedere i prodotti acquistati tramite il link di affiliazione, che non sono i prodotti pubblicizzati. In base alla frequenza di questi acquisti o alla pertinenza dei prodotti con il contenuto del tuo sito web, puoi decidere se ha senso pubblicizzare il prodotto sul tuo sito.

Diversi Tracking ID sullo stesso sito web di affiliazione possono facilitare l’ottimizzazione delle campagne, poiché puoi visualizzare con precisione quali prodotti sono stati ottenuti tramite un Tracking ID specifico o quanti clic sono stati effettuati tramite il link di affiliazione. Cliccando sull’indirizzo e-mail nella sezione superiore della pagina di affiliazione Amazon e poi su “Gestisci i tuoi Tracking IDs”, puoi creare un nuovo Tracking ID in pochi clic o tramite la gestione dei Tracking ID esistenti. Se poi crei un nuovo link di affiliazione, operazione semplice con la SiteStripe, puoi scegliere il tuo nuovo Tracking ID direttamente.

La creazione di diversi Tracking ID non solo ti aiuta nella valutazione dei tuoi Report, ma ti dà anche l’opportunità di analizzare le prestazioni di diversi siti web di affiliazione, differenziando i dati validi. Puoi inoltre scoprire nuovi prodotti di potenziale interesse per il tuo sito web di affiliazione, valutando i Tracking ID, al fine di ottenere una prospettiva accurata di quali prodotti sono oggetto di interesse dei tuoi lettori.

I report disponibili possono essere raggruppati non solo in base al Tracking ID stesso, ma anche per categoria di prodotto. In questo modo puoi anche trovare altri prodotti interessanti per i tuoi lettori della stessa categoria, o di una nuova, che puoi pubblicizzare sul tuo sito web.

Con un clic sulla categoria o uno del tuo Tracking ID in uso, vedrai esattamente quali prodotti sono stati ordinati. Spostando il puntatore del mouse sul corrispondente prodotto, puoi creare un link direttamente e integrarlo nel tuo sito web, in base a come ritieni più opportuno. Ci auguriamo che con le operazioni descritte in questo articolo tu possa incrementare i tuoi guadagni e portare il tuo sito web al livello successivo.

« »