Consigli per fashion blogger su come ottimizzare il tempo

Consigli per fashion blogger su come ottimizzare il tempo

Spesso il tempo passa senza nemmeno accorgersene. Le ore possono volare e non sempre si riesce a portare a termine il risultato minimo. Con così tanti social media e un flusso costante di news, è facile lasciarsi distrarre.

Ma con alcuni semplici cambiamenti alle tue abitudini quotidiane e gli strumenti che utilizzi potrai usare il tempo in modo più produttivo. Prova alcune strategie per scoprire cosa funziona meglio nella tua giornata lavorativa.

1. I software sono dalla tua parte
L’automazione non deve spaventarti. Ci sono strumenti di automazione semplici, pensati per le masse, che possono cambiare e migliorare drasticamente il tuo flusso di lavoro. Da attività come salvare in automatico gli allegati e-mail alle cartelle Dropbox, l’organizzazione per data degli upload dalla videocamera alle cartelle o la promozione multipiattaforma del tuo blog su tutti i tuoi profili: ci sono innumerevoli modi per risparmiare tempo nel corso di tutta la giornata, semplicemente adottando alcune regole base. Utilizzando software come IFTTT o Hazel, puoi automatizzare attività ridondanti per risparmiare ore durante la giornata.

2. Lavora in lotti

Ritengo di riuscire a essere più produttiva lavorando ad un insieme prestabilito di attività. Dedica del tempo a scrivere gli articoli della settimana per il tuo blog, quindi usa gli strumenti di programmazione integrati in WordPress per caricare, modificare e programmare i tuoi post dopo averli scritti. Concentrandoti sulla scrittura avrai maggiori possibilità di creare velocemente più post invece di scriverne uno e pubblicarlo, ritornando più volte su una singola tipologia attività.

3. Pianifica il tuo tempo

Uno dei modi migliori per essere produttivi e concludere di più è mettersi a lavoro. Detto così sembra facile, ma è molto più semplice perdere un’ora scorrendo i siti di social media alla ricerca di qualcosa, piuttosto che sedersi e iniziare a lavorare davvero. Imposta un timer e dedica del tempo alla consultazione dei social media per svago. Una volta impostato un timer, è importante concentrarsi e procedere alla fase successiva nell’elenco delle attività.

4. Usa le app per smartphone
Quasi tutti i programmi di blogging che utilizzo sul mio computer hanno un’app mobile dedicata. Questo mi consente di modificare il contenuto mentre sono in treno o inviare le fatture mentre sono a pranzo. Queste app sono molto potenti e ti consentono di portare a termine parte del lavoro mentre sei in giro, come se stessi seduto alla scrivania. Sapere di poter accedere a tutti i miei file e apportare le modifiche necessarie ovunque mi trovi, mi rende libera di viaggiare di più con la consapevolezza che posso restare connessa e pronta a lavorare quando è necessario.

Non sai da dove iniziare? Prova a documentare la tua giornata e a individuare le attività che ti prendono più tempo. Una volta identificate le aree che richiedono più tempo, puoi provare diverse strategie di produttività per massimizzare l’efficienza.

« »