Principianti assoluti: Cinque motivi per avviare un blog

Oggi Facebook, Twitter e YouTube hanno praticamente monopolizzato i mezzi di espressione delle persone e il social networking. Pubblicare testi, immagini e video su Internet ora è diventato molto facile e standard, molte persone si chiedono se è ancora il caso di gestire un proprio blog.

Scoprirai:

  • Perché avere un blog è ancora importante
  • Come guadagnare da un blog
  • Le soddisfazioni del blogging

Perché affrontare tutti i problemi di creare un blog, generare contenuto e attirare traffico? Il seguente articolo espone cinque motivi per cui avviare un proprio blog:

1. Per scrivere

Sul tuo blog potrai dedicarti alla tua passione di scrivere e farlo senza linee guida e limitazioni di carattere. Scrivere post di blog su base regolare mette alla prova e affina rapidamente le tue abilità di scrittura.

In questo modo non solo scrivere è più semplice, ma sarà anche utile nel mondo al di fuori del sito web. Inoltre spesso scrivere un blog consente di creare un ampio archivio di articoli che possono essere riutilizzati in vario modo in un momento successivo.

2. Fare rete

Con un blog puoi creare una tua community che legge i tuoi articoli, lascia commenti, aumentando così la tua visibilità nel mondo online. Ciò spesso porta a conoscere persone interessanti che possono essere di aiuto al di là della promozione del tuo blog.

Lo scambio continuo con i tuoi lettori e gli altri blogger non sarà solo una fonte di motivazione, ma consentirà anche di ottenere nuove conoscenze e nuove idee.

3. Per la conoscenza

Sebbene avviare un blog non sia più così difficile, questo ti permetterà di districarti in nuovi settori, come l’HTML. Un effetto positivo è l’acquisizione di nuovo know-how tecnico.

E non finisce qui: scrivere un blog ti dà la possibilità di diventare pratico in aspetti come l’autogestione, la creazione di contenuto, la gestione di community, il marketing e molti altri argomenti. Inoltre immergerti nel tuo argomento del blog aumenterà il tuo livello di esperienza dell’argomento, che può essere utile sia online che offline.

4. Guadagnare

Tutti abbiamo bollette da pagare anche, o soprattutto, i blogger! Al giorno d’oggi non è insolito per i blogger non solo riuscire a coprire i costi, ma anche ottenere buoni profitti extra. Alcuni riescono a vivere anche solo con il proprio blog.

Sebbene questi rappresentino un’eccezione alla regola , i blogger dotati di perseveranza e conoscenze di marketing del settore hanno migliori possibilità di riuscire. Dal punto di vista commerciale un blog può anche risultare utile in maniera indiretta.

Può supportare la tua carriera freelance o può essere utilizzato per stabilire contatti con aziende che potrebbero, ad esempio, offrirsi di farti testare i loro prodotti.

5. Divertimento

Per molti blogger, tuttavia, il divertimento è il primo e più importante motivo per avviare un blog. Scrivere su un argomento che ti sta a cuore è una gioia assoluta, per non parlare dello scambio con i lettori e la ricezione di feedback.

La collaborazione con gli altri blogger, nonché il marketing dei tuoi argomenti e la creazione ed espansione del tuo blog può procurare molto divertimento. Un blog richiede sicuramente perseveranza, poiché farlo funzionare non è sempre facile, né sarà sempre un’esperienza positiva. Ma può dare soddisfazioni sia in senso personale che economico.

Altri motivi per scrivere un blog

Ci sono sempre altri motivi per rendere il proprio blog interessante, specialmente rispetto al contenuto sulle piattaforme di social media. Con un blog puoi creare qualcosa che sia davvero tuo. Il tuo contenuto e un blog raramente genera costi.

CMS, layout, plugin e altro possono essere installati gratuitamente e inoltre sono disponibili soluzioni di hosting molto economiche. La qualità del contenuto sarà sempre importante. Se riesci a costruire un blog di alta qualità che valga la pena leggere, potrai essere certo di attirare un pubblico di lettori ampio e interessato… Inizia oggi e scopri dove ti porta.

« »